Un sogno ad occhi aperti lungo 3 ore.. Tre ore di musica celestiale, incredibilmente ammaliatrice anche per chi non conosceva proprio tutte le canzoni che il nostro MAGO ha eseguito.. Un Anfiteatro stracolmo in ogni ordine di posti, un impatto visivo da rabbrividire, Claudio in forma STREPITOSA e felice di essere lý con noi...per noi... La scaletta ormai arcinota Ŕ stata variata solo in un brano (POSTER al posto di GAGARIN), in un 'crescendo' di emozioni da far saltare il cuore in gola, un gruppo assolutamente fantastico, con una menzione d'onore per Harrison (sublime!) e Giblin (ma allora gli extraterrestri esistono!!!!!). I bis con 5000 persone in piedi a ballare non credo lo dimenticher˛ mai... come il suo sorriso e il suo compiacimento nel vedere tutto quello che gli succedeva in torno: sul palco volavano mazzi di fiori, pupazzi, palloncini (tantissimi! complimenti a chi ha organizzato in platea!). Un trionfo in piena regola, non ci sono altre parole. Il GRANDE MAGO ha colpito ancora! Grazie Claudio...

Kiko

 

P.S.: in platea era presente Luzzato Fegiz